Area Riservata

Mailing list




Home Tipicita' Locali Prodotti tipici delle Valli Carni e salumi
Carni e Salumi

Carni e Salumi

  • Filtra
  • Cerca
  Nome Descrizione Categoria Produttore
Salame di Turgia
Salame di Turgia

Il salame di Turgia è prodotto con carne di bovine a fine carriera e lardo. La conciatura prevede sale, pepe in grani e spezie. L'impasto è più o meno consistente, a seconda della stagionatura, ed è a grana grande. Ha lunghezza pari a 10-15 cm e diametro di 4-5 cm, il peso varia dai 250 ai 300 g. Si produce annualmente.

 

Alla secolare tradizione alimentare contadina delle valli di Lanzo e del loro territorio pedemontano appartiene da sempre un particolare insaccato di umili origini. E' il popolare salame di Turgia, ottenuto con le carni di vacche non più produttive, e quindi destinate alla macellazione, e l'aggiunta di lardo suino, sale, pepe, noce moscata e altre spezie, aglio, e talvolta vino rosso locale.


Oggi questo saporito alimento "povero", continua ad essere prodotto secondo l'antica ricetta tramandata di generazione in generazione, ed è diventato una ricercata ghiottoneria da riscoprire e gustare cruda o cotta, fresca o stagionata, come prelibato antipasto.

Carni e Salumi Macellerie selezionate
Salame della Rosa
Salame della Rosa Carni e Salumi Macellerie selezionate
Sanguinaccio (budin)
Sanguinaccio (budin) Carni e Salumi Macellerie selezionate
Lardo delle Valli
Lardo delle Valli Carni e Salumi Macellerie selezionate
Salame di Cinghiale
Salame di Cinghiale

Carne di cinghiale, pancetta di suino o lardo, sale, pepe in grani, noce moscata aglio.

Fra tutti i salumi tipici, è sicuramente quello che gode di una maggiore notorietà anche al di fuori delle Valli di Lanzo. Un tempo il cinghiale era assai diffuso allo stato libero e veniva comunemente cacciato sia per la gustosità delle carni sia per un motivo molto più banale: esso rappresentava infatti un grande danno per i campi, che in poche ore venivano rivoltati da questi ungulati alla ricerca di cibo.

Ultimamente il salame di cinghiale è stato rivalutato, poiché si tratta di un ottimo prodotto, assai saporito e gustoso, in grado di accontentare anche i consumatori più esigenti.

Carni e Salumi Macellerie selezionate
Salame di Capra
Salame di Capra

Carne di capra, lardo e/o pancetta, carne bovina, sale, pepe in grani e spezie.

Nato per le esigenze alimentari delle popolazioni montane, un tempo veniva prodotto artigianalmente presso le aziende agricole che allevavano caprini, sfruttando la carne delle capre a fine carriera riproduttiva, era un metodo per conservare a lungo la carne. Generalmente i salami finivano nelle bisacce di margari, boscaioli e minatori del tempo e, assieme alla toma, al vino e a un pezzo di micun (forma grande di pane), rientravano a far parte del loro pasto principale.


Fin dai tempi antichi la Val Grande era conosciuta tradizionalmente come la valle dei salumieri, che spesso nel periodo invernale si spostavano in pianura per fare i garzoni nei negozi di città e nei salumifici. I ristoranti dell’epoca, anche torinesi, e la stessa Casa Reale, cominciarono così ad interessarsi a quel tipo di produzione, che rimase però sempre legata alla stagionalità (coincidente con il periodo dell’asciutta delle capre e pertanto al momento in cui l’allevatore allontanava i capi a fine carriera) e il manufatto non trovò mai uno spazio di mercato maggiore, rimanendo un prodotto di nicchia

Carni e Salumi Macellerie selezionate

Prossimi appuntamenti:

Nessun evento
Settembre 2017
D L M M G V S
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Ottobre 2017
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4